Strumenti

Strumenti

A seconda del progetto, adotteremo la metodologia e lo strumento più idoneo tra quelli esistenti:

  • EASI® (www.modelloeasi.it) un percorso innovativo per integrare la responsabilità sociale e la sostenibilità nelle strategie e in tutti i processi aziendali. Il percorso per ottenere la certificazione è strutturato in più fasi; l’ascolto, il coinvolgimento di tutti gli stakeholder e la trasparenza nel comunicare le azioni intraprese, sono passaggi che consentono di allineare tutto l’ecosistema aziendale ai valori olistici dello sviluppo sostenibile creando un moltiplicatore virtuoso;
  • I Sistemi di Gestione, ovvero i modelli organizzativi implementati con riferimento ai requisiti espressi da una serie di norme internazionali (ISO) e riguardanti diverse aree dell’organizzazione aziendale, quali la ISO 26000 che fornisce una guida operativa per migliorare l’impegno delle organizzazioni nella responsabilità sociale e quindi contribuire ad uno sviluppo sostenibile;
  • Il Global Reporting Initiative (GRI) Reporting Framework, che è lo standard internazionale di riferimento per la rendicontazione non finanziaria;
  • I 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals), gli SDGS, coprono tutte le aree dello sviluppo, approvati dall’Assemblea Generale dell’ONU il 25 settembre 2015;
  • Diversi strumenti di rating di sostenibilità, che forniscono una valutazione a livello qualitativo dell’organizzazione, in riferimento a temi diversi dalle tradizionali dimensioni finanziarie.